Nuovo corso della Banca del Tempo di Grottammare: Laboratorio di canto armonico

Da Domenica pomeriggio alle 17:00 partirà il “LABORATORIO DI CANTO ARMONICO CON CENNI SALTUARI DI GIOCHI MUSICOTERAPICI E DI COESIONE DEL GRUPPO” che si svolgerà OGNI DOMENICA POMERIGGIO alle 17:00 al Centro Informagiovani di Grottammare(AP).

Il Canto Armonico può offrire diverse tecniche tonali che provengono da varie culture che lo hanno sviluppato in modo indipendente pur non conoscendosi tra loro. SUONARE IL PROPRIO CORPO TRAMITE LA VOCE “MASSAGGIANDOLO” da dentro emettendo una tonalità o persino DUE TONALITA’ CONTEMPORANEE (per esempio l’OVERTUNING) permette di esplorare le proprie capacità vocali con morbidità, senza sforzo, scoprendo che certi tipi di suoni AUMENTANO DI VOLUME PROPRIO QUANDO NON CI SI SFORZA DI FARLI, ma si segue con placidità il proprio piacere giocoso ed esplorativo !

Il cantare creativamente a partire dalle tecniche base (che si intrecciano quando si canta in cerchio tutti insieme) permette di SMETTERE DI PENSARE AD EVENTI PASSATI CHE CI TORMENTANO O EVENTI FUTURI CHE CI PREOCCUPANO, e quindi è UNA FORMA DI MEDITAZIONE SPONTANEA NEL PRESENTE che prescinde le ideologie e i concetti!

Il canto armonico si è sviluppato sia nelle tribu inuit (troath singhing degli “esquimesi”) sia in certe tribù africane, in popoli della mongolia e del tibet, ma anche fra i celebri pastori sardi, in alcune provincie del giappone, ecc ecc … si accompagna anche a strumenti come il Didjeridoo degli aborigeni australiani, o “lo scacciapensieri” e il flauto o a strumenti primordiali indiani e iraniani a corda.

Faremo un paio di tecniche base che ci permetteranno di cantare rilassandoci anche per anni, in modo che ognuno sia autonomo e capace di farlo anche a casa o in luoghi pieni di natura e di armonia … poi se tra i presenti emergerà qualche curiosità esploreremo insieme anche dettagli culturali e suggestioni etniche, ma il ruolo primario del laboratorio sarà mirato a FARE nel presente qualcosa di liberante e rilassante UNA VOLTA ALLA SETTIMANA!

Per quanto riguarda le attività di gruppo (sinergiche alla musicoterapia, sia tecniche socializzanti che giochi teatrali) e la musicoterapia … la musicoterapia può avere infinite forme e infinite finalità (risvegliare i ricordi degli anziani, la loro motilità dei muscoli della mano, essere un linguaggio dialogante per i bimbi autistici, uno sfogo per gli adolescenti ribelli, un’evoluzione per gli adulti che vogliono esprimersi e rientrare in contatto con i loro sentimenti e il loro piacere) … ne parlerò e sperimenteremo insieme nelle prossime domeniche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...